+
0
 
Il tuo carrello è vuoto
    

TOUR NORD ITALIA : PERCORSO FRA GLI IDILLIACI LAGHI DEL NORD DA MILANO A VERONA

TOURS REGIONI ITALIANE

 
 
100
€ 160,00
€ 200,00
Partenza da: MILANO      
Trattamento: TOUR +PERNOTTAMENTO IN CAMERA DOPPIA + COLAZIONE      
Periodo: dal 01/08/2019 al 31/08/2020      
Notti: 4 GIORNI / 3 NOTTI      
Durata: 4 GIORNI / 3 NOTTI      
: 20/07/2020      
Indirizzo: VIA TRENTACOSTE DOMENICO 44 - PALERMO      
Regione: LOMBARDIA      
Località: 90143 MILANO , ORTA SAN GIULIO , ARONA , STRESA , ISOLA SUPERIORE , COMO , LECCO , BELLAGIO , BERGAMO , BRESCIA , LAGO DI GARDA , SIRMIONE , DESENZANO DEL GARDA , VERONA , MODENA , PARMA , CREMONA E PIACENZ      
Tel.: +39. 091.2513500      
Mobile: +39. 3887960567      
Email: info@digitaltravelagency.it - postmaster@digitaltravelagen      
Web: www.digitaltravelagency.it - www.digitaltravelagency.eu       
Descrizione
 
Gallery
 
;
Listini
 
u
Mappa
 
Video
 
Guestbook
 
Contatti
 

NATURA , ARTE , GASTRONOMIA E TUTTO IL FASCINO DELLA BELLE ÉPOQUE IN UN UNICO ITINERARIO AI PIEDI DELLE ALPI

Dall'attraente e dinamica Milano, epicentro mondiale della moda e del design, alla "bella Verona", la romantica città degli shakespeariani Romeo e Giulietta, si sviluppa un Itinerario idilliaco tra i famosi laghi del Nord. Ti aspettano alcuni dei paesaggi più straordinari del bel paese, punto di ritrovo di artisti, sognatori e personalità dell'intero pianeta. Un magnifico scherzo della natura a cui si unisce un importante patrimonio artistico e gastronomico, elogiato da scrittori come Hemingway, Goethe e Byron. Passeggia tra le strade delle stesse mete turistiche degli antichi romani. Sono luoghi che sembrano usciti fuori da una cartolina: ricorderai gli incantevoli paesi e gli spettacolari laghi di origine glaciale, riparati dalle alte cime delle Alpi. Le barche da pesca attraccate a deliziosi pontili in modo disordinato, splendide e romantiche ville, palazzi da favola costruiti sulle Isole Borromee, chiese e castelli edificati su colline o scogliere, alberghi bellissimi che ancora emanano il fascino tipico della "Belle Époque"... Il nostro "Itinerario fra gli idilliaci Laghi del Nord, da Milano a Verona" è la vacanza ideale da fare in automobile: potrai goderti ogni suo singolo chilometro. Il tour si fa strada attraverso incantevoli località come Orta di San Giulio o Bellagio; costeggia laghi meravigliosi come quelli di Orta, Maggiore, Como e Garda, e porta il viaggiatore alla scoperta di città ammalianti come Milano, Bergamo, Brescia, Verona, Modena e Padova. Smetti di pensarci troppo: fai rotta verso uno dei percorsi più suggestivi del vecchio continente.

SERVIZI INCLUSI NEL VIAGGIO

  • Soggiorno nell'hotel scelto a Como.
  • Trattamento scelto a Como.
  • Soggiorno nell'hotel scelto a Brescia.
  • Trattamento scelto a Brescia.
  • Soggiorno nell'hotel scelto a Verona.
  • Trattamento scelto a Verona.
  • Assicurazione viaggio.

SERVIZI NON INCLUSI

  • Tasse di soggiorno a Verona pagamento diretto in hotel.
  • Probabile pagamento di un pedaggio.
  • Auto a noleggio.
Condividilo
Scarica PDF

Itinerario Completo

Mappa
Mappa

Giorno 1: Milano - Orta San Giulio / Lago d'Orta - Lago Maggiore - Arona - Stresa - Golfo e Isole Borromee (Isola Bella, Isola Madre, Isola Superiore o dei Pescatori) - Como / Lago di Como

Milano è un ottimo punto di partenza per esplorare gli idilliaci laghi in automobile in completa autonomia. Famosa meta delle vacanze estive sin dall'epoca romana, questi magnifici laghi di origine glaciale incantano il viaggiatore grazie alla loro rigogliosa bellezza naturale, al patrimonio artistico, le lussuose ville e dimore, gli splendidi giardini e i caratteristici porticcioli con le piccole imbarcazioni ormeggiate, i centri benessere e gli eleganti alberghi risalenti alla "Belle Époque". Preparati a scoprire uno dei percorsi più seducenti d'Europa! L'Itinerario si snoda attraverso città e paesi da sogno, situati sulle rive degli splendidi laghi e ai piedi delle cime innevate delle Alpi. Si parte! Da Milano, ci dirigiamo a Orta San Giulio, un piccolo borgo medievale sulle sponde del Lago d'Orta. Subito dopo, il tour prosegue al Lago Maggiore. Passeggia fra le stradine e i belvedere delle città di Arona e Stresa, sulle sponde del lago. Se hai tempo, ti consigliamo di fare un salto all'arcipelago delle Borromee, per fare tappa alle isole Bella, Madre e dei Pescatori. (Nota. Stresa è il porto migliore da cui prendere un battello per le isole e trascorrere qualche ora tra i loro magnifici edifici. Non puoi assolutamente perdere la Galleria dei Quadri nel palazzo Borromeo che si trova sull'Isola Bella, senza dimenticare il palazzo Madre sull'omonima isola. Non è possibile imbarcare l'automobile). Finiamo la tappa di oggi sul bellissimo Lago di Como, il terzo più grande d'Italia, scolpito nel corso dei secoli dall'azione dei ghiacciai. Il fascino senza tempo e le Alpi Retiche sullo sfondo, quasi a formare un anfiteatro, regalano al paesaggio un'atmosfera romantica e tranquilla che ha sedotto alcune star di Hollywood e personaggi famosi. Rilassati qualche giorno, immerso in questa straordinaria natura! (Nota. All'ufficio turistico locale potrai ricevere consigli sui migliori sentieri per fare trekking nella zona). Goditi il centro storico di Como: mangia nei suoi ottimi ristoranti e lasciati trasportare dalla sua piacevole vita notturna. (Nota. Al Museo della Seta, potrai scoprire come la città divenne uno dei maggiori esportatori di questa stoffa nel continente europeo). Consigliamo di camminare lungo la Passeggiata Lino Gelpi, di visitare Villa Olmo e prendere la funicolare che collega Como con il paesino di Brunate, a circa 720 metri di altitudine. Da lì, i panorami tolgono il respiro. Il tragitto dura circa 7 minuti. Pernottamento a Como.

Giorno 2: Como / Lago di Como - Lecco - Bellagio - Bergamo - Brescia

Proseguiamo la visita di Como, situata sulle rive dell'omonimo lago, passeggiando nei pressi delle mura del XII secolo; andremo a Porta Torre e alla famosa piazza San Fedele, dove è possibile ammirare la sensazionale basilica con tre navate, la cattedrale in stile gotico, le sue stradine medievali piene di angoli suggestivi... A mattinata inoltrata, saltiamo a bordo dell'auto con destinazione Lecco, città situata in un punto straordinario, tra alte vette delle Prealpi e il Lago di Como. (Nota. Se hai tempo, puoi fare una deviazione per Bellagio, uno dei gioielli della zona e unico posto in cui è possibile contemplare i tre "rami" del lago, che ha la forma di una "Y" rovesciata). Questi straordinari panorami coniugano il meglio dei paesaggi mediterraneo e lombardo: potrai capire il motivo per cui il lago di Como divenne la meta dei sogni dell'aristocrazia europea. È impossibile non innamorarsi di questa località, le cui barche che punteggiano le sponde, le sue labirintiche scalette in pietra che conducono a giardini da sogno... Potrai visitare le splendide ville Serbelloni e Melzi: quest'ultima fu fonte d'ispirazione per lo scrittore Stendhal e il compositore Liszt Schubert. Ci rimettiamo in marcia alla volta della monumentale città di Bergamo, fortificata e arroccata sulla cima a una collina, in grado di sorprendere i turisti con uno degli scorci medievali più suggestivi del bel paese. È divisa in Città Bassa e Città Alta, collegate tra loro da una funicolare che permette di superare il gran dislivello fra le due parti. La sua atmosfera unica le conferisce una bellezza senza eguali, grazie al mix di medievale, rinascimentale e barocco. (Nota. Dalla Torre Civica, si può apprezzare lo splendido panorama sul centro storico). Non dimenticare la Basilica di Santa Maria Maggiore: è uno dei siti più importanti della città! Terminiamo la tappa di oggi a Brescia, città lombarda di grande interesse architettonico. Situata a 149 metri sul livello del mare, è un magnifico esempio di mix fra arte e storia. Non perderti il castello, le due cattedrali e il sito archeologico monumentale di Foro Romano e il monastero di Santa Giulia. Pernottamento a Brescia.

Giorno 3: Brescia - Lago di Garda - Sirmione - Golfo di Desenzano del Garda - Verona

Oggi esploriamo l'ultimo grande lago dell'Itinerario. Nascosto tra le montagne, il bellissimo Lago di Garda si estende tra le regioni di Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige. Fu il punto di ritrovo di artisti, pensatori e sognatori: nei caffè di Gardone, in riva al lago, si fermavano Kafka, Freud, Churchill, James Joyce e Thomas Mann. Per via della sua origine glaciale, le acque sono di un blu intenso che contrasta con il verde della vegetazione circostante. Scendiamo fino a Sirmione, ottimo punto di partenza per costeggiare il lago in automobile. Queste affascinanti stradine medievali sboccano su panorami straordinari come la villa romana di Catullo e il castello di Rocca Scaligera, le cui pareti narrano storie di antiche lotte, quando gli Scaligeri di Verona e i Visconti di Milano si contendevano il potere sulla zona. Si prosegue con l'Itinerario. Al ovest di Sirmione scopriamo il bellissimo golfo di Desenzano del Garda. Circondato dalle montagne, è molto apprezzato dagli appassionati di vela e sport acquatici. Dal Porto Vecchio, si può contemplare un quartiere medievale da cartolina, edificato sulla cima di una collina. (Nota. La "Gardesana" è una strada stretta e piena di curve, lunga circa 150 km: potrai arrivare in auto fino alle principali località più lontane. Se sei stanco di stare dietro al volante, puoi fermarti per qualche ora e fare un giro turistico sul lago in barca). Nel pomeriggio, ci dirigiamo verso la "bella Verona". Poche città al mondo hanno un potere tanto seducente. Conosciuta come la "città di Romeo e Giulietta", gli amanti resi immortali da Shakespeare, Verona è il luogo perfetto per concludere una giornata indimenticabile. Passeggia con calma tra le sue incantevoli strade alla ricerca degli eterni innamorati: arriva alla casa di Giulietta, un magnifico edificio del XII secolo e presunta dimora dei Capuleti, dove potrai affacciarti dal mitico balcone dal quale la giovane parlava con il suo Romeo. Si trova in via Capello 23. Nelle vicinanze c'è il palazzo Nogarola, considerato la casa del ragazzo. Ma questa città dai monumenti romani, palazzi rinascimentali e chiese barocche ha molto altro da offrire. Dal fiume Adige, che bagna la città, si possono ammirare tramonti unici. Attraversa i ponti che collegano le due parti di Verona e raggiungi il bellissimo centro storico, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Il gran finale è l'elegante piazza dei Signori, dove potrai cenare al lume di una romantica candela. Pernottamento a Verona.

Giorno 4: Verona - Modena - Parma - Cremona - Piacenza

Continuiamo ad esplorare la romantica città di Verona: l'Arena (anfiteatro romano), via Mazzini con gli eleganti negozi, piazza delle Erbe con la Torre dei Lamberti e il Palazzo Comunale, le Arche Scaligere, piazza Bra... In seguito, in base al tempo a tua disposizione, ai tuoi gusti personali, e grazie alla libertà di cui godrai con l'auto, ti consigliamo di fare tappa nelle bellissime città di Cremona e Piacenza. Fine del percorso.

Note Importanti

  • - Le stanze triple in Europa sono generalmente stanze con due letti singoli o uno matrimoniale, in cui viene collocato un ulteriore letto pieghevole per la terza persona, con conseguenti possibili disagi. Se ne sconsiglia pertanto l'uso, quando questo si possa evitare.
  • - Scopri Verona al tuo ritmo e senza dover fare lunghe code grazie alla Verona Card 24 o 48 ore. La scheda che ti farà risparmiare tempo e denaro e ti permetterà di accedere ai principali monumenti, musei e chiese della città. Vedi tutte le opzioni direttamente su www.turismoverona.eu. Potrai acquistarla on-line, nei chioschi autorizzati, presso gli uffici del turismo della città e nei principali monumenti e musei.
  • - Le escursioni e le visite consigliate per ciascun giorno sono indicative: il viaggiatore può progettare il viaggio secondo le proprie esigenze, in base ai suoi gusti e alle sue necessità.
  • - La carta di credito è considerata una garanzia, pertanto a volte il suo utilizzo è imprescindibile per poter alloggiare in un hotel.
  • - Normalmente gli hotel dispongono di culla per i bambini. In caso contrario, i bambini dovranno condividere il letto con un adulto.
  • - Per il ritro dell'auto a noleggio, verrà richiesta una carta di credito (non di debito) intestata al titolare della prenotazione, il quale dovrà, inoltre, essere il conducente del veicolo.

 
 
 Check-In
 Check-Out
persone
Cerca